Crimi: “Preoccupa asse Francia-Germania su Mes”


“Siamo fiduciosi che Conte e Gualtieri sapranno rappresentare con fermezza la posizione italiana”
Roma, 4 apr. “La notizia dell’accordo tra Francia e Germania che prevederebbe un pacchetto, tra cui il , come strumento per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, se da un lato non ci stupisce dall’altro ci preoccupa profondamente. Questa posizione purtroppo evidenzierebbe come non sia stato compreso o non si intenda accettare un fatto: il mondo sta cambiando radicalmente, Europa compresa”. Lo afferma il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi.
“È necessario – aggiunge – utilizzare strumenti nuovi, non quelli che giungono dal passato, pensati per altri scopi. Voltarsi ancora indietro, a ciò che è stato, non ci porterà da nessuna parte. Siamo fiduciosi che il presidente Conte e il ministro Gualtieri sapranno rappresentare con fermezza la posizione italiana”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: