Coronavirus, 59000 morti nel mondo


E’ quanto emerge dagli ultimi dati della Johns Hopkins University, secondo cui sono più di 1.100.000 le persone che hanno contratto il Covid-19. Negli Usa più di 7100 decessi, l’Italia con 14.681 resta il Paese con il bilancio delle vittime più alto
Washington, 4 apr. Sono quasi 59.000 i morti nel mondo a causa della pandemia di coronavirus. E’ quanto emerge dagli ultimi dati della Johns Hopkins University, secondo cui sono più di 1.100.000 le persone che hanno contratto la Covid-19 e le vittime sono 58.929. Per gli Stati Uniti, segnala la Johns Hopkins University, il bilancio parla di quasi 228.000 casi, il numero più alto di contagi a livello globale, e 7.157 morti. .

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coronavirus, 59000 morti nel mondo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


5 − quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.