Coronavirus, Spallanzani: “In atto monitoraggio popolazione di Nerola”


Al Nomentana Hospital circa 50 anziani provenienti dalla casa di riposo
Roma, 30 mar. (Adnkronos Salute) – Sono 216 i pazienti con ricoverati all’Istituto Spallanzani di Roma, 25 necessitano di supporto respiratorio. I dati arrivano dal bollettino diffuso dallo Spallanzani. Mentre sono 149 “i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali”.
E’ in corso il monitoraggio della popolazione del comune di Nerola, sede di un focolaio di Covid-19. “Nell’ambito del progetto regionale Ospedale-territorio, coordinato dall’Istituto Spallanzani, in collaborazione con l’Ordine dei medici di Roma e con Confcooperativesanità, d’intesa con la Asl Roma 5 e con il sindaco di Nerola – fa sapere lo Spallanzani nel suo bollettino – è in atto un programma di monitoraggio della popolazione del comune, sede di un focolaio di Covid-19”.
Sin da subito sono stati inviati i “propri tecnici per progettare – insieme con i tecnici della struttura – i corretti percorsi per la gestione in sicurezza dei pazienti e degli operatori” sottolinea la Direzione Generale della Asl Roma 5 sulla sicurezza del Nomentana Hospital, dove alcuni giorni fa sono stati ricoverati circa 50 anziani provenienti dalla casa di riposo di Nerola dopo i casi di coronavirus registrati nella struttura.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coronavirus, Spallanzani: “In atto monitoraggio popolazione di Nerola”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × 1 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.