San Giorgio in Bosco: MARTEDÌ 31 MARZO ORE 12 MINUTO DI SILENZIO IN SEGNO DI LUTTO

MARTEDÌ 31 MARZO ORE 12 MINUTO DI SILENZIO IN SEGNO DI LUTTO
 
Bandiere a mezz’asta e un  minuto di silenzio osservato dal Sindaco davanti al Municipio in tutti i Comuni italiani, martedì 31 marzo alle 12, in segno di lutto e solidarietà. È l’invito dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani  che accoglie l’iniziativa lanciata dal Presidente della Provincia di Bergamo “per ricordare le vittime del Coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per essere di sostegno l’uno all’altro, come sappiamo fare noi Sindaci”.
 
Il Presidente dell’ANCI ricorda che nelle emergenze soprattutto I Sindaci sono destinatari e custodi delle preoccupazioni dei cittadini e delle loro comprensibili angosce, avendo la responsabilità di una comunità intera, ma devono comunque reagire con forza infondendo fiducia.
 
Come Sindaco di San Giorgio in Bosco condivido le parole del Presidente dell’ANCI e, pur sentendo la pressione delle responsabilità connesse al ruolo che rivesto, sono qui con tutti voi per affrontare ogni situazione con speranza e con la lucidità necessaria per decidere, organizzare, supportare in ogni momento.
 
Anche San Giorgio in Bosco martedì 31 marzo onorerà il minuto di silenzio per tutte le vittime del COVID-19 e per le comunità più colpite. Un segno doveroso, un gesto simbolico che ha una grande forza e che idealmente ci unisce tutti nella compassione e nell’abbraccio per andare avanti!
 
Il Sindaco Nicola Pettenuzzo

(Comune di San Giorgio in Bosco)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "San Giorgio in Bosco: MARTEDÌ 31 MARZO ORE 12 MINUTO DI SILENZIO IN SEGNO DI LUTTO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


16 − tredici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.