Consorzio Pro Loco del Cittadellese: tra dimore storiche e risorgive

20 marzo 2020

Consorzio Cittadellese

#iorestoacasa con la terza tappa di #gioiellipadovanidaldivano.
Oggi siamo nel Consorzio del Cittadellese con un bell’itinerario tra risorgive, ville storiche e distese erbose che da sempre dominano il paesaggio tra #acque azzurre e verdi prati.

Grande protagnista è il Fiume #Brenta che ne disegna l’intera geometria del territorio. 
Prima tappa a FONTANIVA dove incotriamo Villa #GallaratiScotti, grande edificio del XVIII con a fianco un Oratorio di gusto neotgotico costruito nel 1848 dall’architetto padovano Pietro #Selvatico. La villa è circondata da un suggesttivo parco disegnato dal Jappelli.
Come testimonianza dell’attività di trasformazione dei ciottoli del Brenta in #calce, sempre a Fontaniva, troviamo la fornace dei #Serciari, oggi riqualificata in azienda, leader nella produzione di articoli sportivi.
Seguendo il percorso del fiume, sull’altra sponda troviamo CARMIGNANO DI BRENTA con la settecetesca Villa Facchetti, odierna sede del Municipio e la frazione Camazzole famosa a fine Ottocento per ospitare l’allevamento dei migliori cavalli da corsa d’Italia.
Proseguendo il nostro percorso incontriamo SAN PIETRO in GU che, dopo la bonifica successiva al Medioevo, divenne la meta preferita dalla nobilità veneziana e la presenza di ville costruite nei secoli scorsi lo confermano.
Si prosegue verso GAZZO zona di fertili isaie e sopratutto rinomata per la produzione casearia.
In località Villalta troviamo la settecenteca Villa Tacchi, dalle armoniose linee palladiane e circondata da un parco con alberi secolari e laghetti, famosa un tempo per la presenza di un mulino e di una segheria. Oggi ospita un hotel a 4 stelle.
Si conclude a GRANTORTO il nostro itinerario, un tempo centro di arte #molinatoria, oggi zona dedita all’attività agricola. E’ davvero suggerita la visita ad un impianto di produzione per conoscere l’alta tecnologia applicata nel lavorare gli eccellenti #prodotti del territorio.
Il paesaggio che si può ossevare ci mostra una sterminata distesa di prati interrota da una manciata di case.
Per info: https://www.consorziodelcittadellese.org/

Continuate a seguirci! Ci vediamo alla prossima tappa.

(Proloco Padova)

Please follow and like us: