Coronavirus, Di Maio: “Ci aspettiamo lealtà dai partner europei”


Il ministro degli Esteri: “Ue faccia la sua parte, di belle parole ce ne facciamo poco”
Roma, 27 mar. L’Italia si aspetta “lealtà dai partner europei”. Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio rinnova l’appello all’Europa a fare la sua parte in un post su Facebook all’indomani del vertice Ue segnato dalle divisioni sull’utilizzo del Mes e i . “Tutto il mondo si trova davanti a una crisi senza precedenti che l’Italia ha vissuto per prima. Una crisi che inevitabilmente determinerà cambiamenti anche a livello economico – sottolinea il titolare della Farnesina – Davanti a una emergenza straordinaria, dobbiamo mettere in campo misure straordinarie che possano dare sostegno ai cittadini. E questo il governo lo sa bene”.
“Ci sono persone che stanno soffrendo, anche tanto. E lo Stato è perfettamente consapevole del fatto che le emergenze in corso siano due: una sanitaria e una economica – scrive Di Maio – Davanti alla prima abbiamo attuato le misure più restrittive di tutti per uscire dalla crisi; davanti alla seconda ci aspettiamo lealtà da parte dei partner europei”.
“La parola lealtà per noi ha un peso importante. Ci aspettiamo che l’Europa faccia la sua parte. Anche perché delle belle parole francamente ce ne facciamo poco – scandisce il ministro – Abbiamo imprese, lavoratori e famiglie che devono poter guardare al futuro e che soprattutto oggi hanno bisogno di un sostegno concreto. Noi questo sostegno glielo vogliamo dare”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coronavirus, Di Maio: “Ci aspettiamo lealtà dai partner europei”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattro − due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.