Covid 19. Credito di imposta per il canone di locazione

Vale per il mese di marzo

Il Decreto Cura Italia ha previsto, per il 2020, il riconoscimento di uno specifico credito d’imposta a favore degli esercenti attività d’impresa pari al 60% del canone di locazione relativo al mese di marzo 2020.

Tale credito d’imposta:

– spetta con riferimento al canone di locazione relativo agli immobili di categoria catastale C/1 (negozi e botteghe);

– non spetta ai soggetti esercenti le attività c.d. “essenziali” di cui agli Allegati 1 e 2, DPCM 11/03/2020 (ad esempio, negozi di alimentari, farmacie, ecc.);

– è utilizzabile esclusivamente in compensazione tramite il mod. F24.

Merita evidenziare che per beneficiare dell’agevolazione, la disposizione in esame non richiede il pagamento del canone di locazione dell’immobile.

A questo scopo è stato istituito il codice tributo 6914 ed è utilizzabile a decorrere dal 25 marzo 2020.

Si allega circolare dell’Agenzia delle Entrate a riguardo

Allegati

(Unione Provinciale Artigiani Padova)

Please follow and like us: