Coronavirus Friuli Venezia Giulia, sono 36 i morti


Arrivano a 599 i casi di positività, con un incremento mai registrato prima dall’inizio dell’emergenza in regione
Palmanova (Udine), 19 mar. (AdnKronos) – Arrivano a 599 i casi di positività al in Friuli Venezia Giulia, con un incremento mai registrato prima dall’inizio dell’emergenza in regione: 137 in più rispetto all’aggiornamento di ieri. Aumentano purtroppo anche i decessi: sono 5 in più rispetto a un giorno fa e portano il totale a 36 morti per Covid-19: 11 a Udine, 1 a Pordenone e 24 tra Trieste e Gorizia. A comunicarlo è il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile del Fvg, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova (Udine).
Il maggior numero di casi positivi si registra nel territorio udinese (266) e in quello triestino (208); seguono il Pordenonese con 97 casi e il Goriziano con 28. “In questo quadro severo – commenta Riccardi – c’è anche una notizia confortante che riguarda 4 persone dichiarate clinicamente guarite, ovverosia, secondo il protocollo del Consiglio superiore di sanità, persone che, oltre a non manifestare più i sintomi del Covid-19 sono risultati negativi a due test per il Coronavirus Sars-CoV-2 svolti consecutivamente a distanza di 24 ore l’uno dall’altro e a un terzo effettuato non prima di 7 giorni dal primo riscontro risultato positivo. Il paziente è dichiarato guarito se il Sars-CoV-2 non è più rilevabile nei fluidi corporei”.
Le altre persone guarite, ma su cui non è stata registrata clinicamente l’eliminazione del virus, sono attualmente 37. Restano in isolamento domiciliare 359 persone; quelle ricoverate nelle strutture ospedaliere sono 134 (6 in più rispetto a ieri), 29 delle quali in terapia intensiva (lo stesso numero di ieri).

(Adnkronos)

Please follow and like us: