Padova, Venezia e Treviso. Nuove limitazioni dal DPCM 8 Marzo

Chi può circolare e come. Ecco il modello di autodichiarazione per gli spostamenti

A seguito del nuovo DPCM di domenica 8 marzo, Padova Venezia e Treviso rientrano nelle aree definite “rosse” e in queste province gli spostamenti devono essere limitati per contrastare il diffondersi del virus. Il decreto precisa che gli spostamenti potranno avvenire solo se motivati da esigenze lavorative o da situazioni di necessità urgenti o per motivi di salute. Tali motivazioni, in caso di controllo da parte degli organi preposti, saranno da attestare mediante autodichiarazione resa seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle Forze dell’Ordine.

Un fac simile di modello da compilare è disponibile anche qui ma va compilato esclusivamente di fronte alle Forze dell’ordine durante eventuali controlli.

Resta inteso che il decreto prevede IL DIVIETO ASSOLUTO a spostarsi, che non ammette alcune eccezioni, per le persone sottoposte alla misura della quarantena o che sono risultate positive al virus Covid-19.

Allegati

(Unione Provinciale Artigiani Padova)

Please follow and like us: