Coronavirus: Coldiretti Padova, ai mercati di fine settimana campagna #mangiaitaliano

Padova, 6 mar. (Adnkronos) – “L’agricoltura non si ferma e dalle nostre campagne continuano ad arrivare prodotti freschi e di stagione. Tipicità e primizie presenti, come sempre, in tutti i mercati di Campagna Amica Padova, in città come in provincia. In queste settimane di apprensione per l’allarme Coronavirus abbiamo notato una maggiore attenzione da parte dei cittadini consumatori, alla ricerca di prodotti genuini, la cui origine e qualità sono garantite dagli stessi produttori”, Giovanni Dal Toso è il presidente dell’Agrimercato delle Terre del Santo che riunisce gli agricoltori impegnanti nella vendita diretta con Campagna Amica Padova, nei mercati che settimanalmente si tengono in tutto il territorio provinciale e nel Mercato Coperto di Padova, aperto il sabato mattina e il mercoledì pomeriggio.
“In queste settimane non abbiamo notato un calo di produzione, anzi, la presenza ai nostri mercati è in sensibile aumento perché i consumatori si stanno orientando su prodotti del territorio, che arrivano a tavola senza eccessivi passaggi perché venduti direttamente dai nostri produttori. Naturalmente abbiamo adottato tutte le misure di precauzione e prevenzione raccomandate dalle autorità e seguite scrupolosamente sia dagli agricoltori che dalla clientela”, sottolinea.
Domani mattina, sabato 7 marzo, l’appuntamento con Campagna Amica e le primizie di stagione, quest’anno in anticipo, dagli asparagi all’insalata novella, insieme a tutti gli altri prodotti made in Padova,è al mercato coperto di Padova, in via Vicenza 23, a Tencarola di Selvazzano e a Rubano. Ci saranno anche i prodotti dell’agricoltura dell’area euganea, che più di altre sta risentendo gli effetti delle restrizioni imposte da due settimane, dai vini Doc dei Colli Euganei alle primizie dell’orto, dal miele all’olio extravergine d’oliva, dalle farine agli insaccati.

(Adnkronos)

Please follow and like us: