Io lavoro 2020

Nuovo incentivo per chi assume giovani disoccupati

 L’ANPAL ha istituito il nuovo incentivo “IO Lavoro” per le assunzioni effettuate dal 1/1/2020 al 31/12/2020 di soggetti disoccupati di età compresa tra i 16 e i 24 anni, e di disoccupati con 25 anni di età e oltre, se privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi.

A prescindere dall’età, il lavoratore non deve avere instaurato un rapporto di lavoro con il medesimo datore di lavoro negli ultimi sei mesi, salvo in caso di trasformazione a tempo determinato di un precedente rapporto a termine.

Sono incentivate le assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato full-time e part-time (anche in somministrazione), con contratto di apprendistato professionalizzate, e le trasformazioni di contratti a termine. Sono esclusi i contratti di lavoro domestico, occasionale o intermittente.

L’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL, per un periodo di 12 mesi a partire dalla data di assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro su base annua, per lavoratore assunto, riparametrato e applicato su base mensile. In caso di lavoro a tempo parziale il massimale è proporzionalmente ridotto

Per la fruizione della misura agevolata i datori di lavoro interessati dovranno presentare apposita istanza di prenotazione delle somme, attraverso procedure che l’Inps renderà note prossimamente

(Unione Provinciale Artigiani Padova)

Please follow and like us: