Verona: Hellas- Genova, Daspo per tre tifosi locali   (2)

(Adnkronos) – A seguito della testimonianza della persona aggredita, alla quale veniva diagnosticato un “trauma cranico con poli contusioni compatibili con percosse recenti”, con prognosi di 12 giorni, si ricostruiva l’accaduto.I tre tifosi si erano scagliati contro il malcapitato dopo che questo, avendo notato uno dei due giovani urinare contro un albero in piazzale Olimpia alla presenza di numerose persone, decideva di rimproverarlo e di richiamare la sua attenzione sul fatto che fossero presenti appositi bagni nelle immediate vicinanze. Il rimprovero non veniva accettato dal ragazzo che decideva, pertanto, di aggredirlo colpendolo violentemente al mento. A dare man forte al giovane anche il padre ed il fratello che, unendosi al primo, colpivano la vittima con diversi pugni al volto.
A carico del padre, in quanto esercente la potestà genitoriale sui figli minori, veniva notificato anche il verbale di contestazione di illecito amministrativo per la violazione commessa dal figlio (atti contrari alla pubblica decenza), che prevede il pagamento in misura ridotta, entro il termine di 60 giorni dalla contestazione o notificazione, della somma di 3.000 euro. Il Questore di Verona, Ivana Petricca, ha avviato, nei confronti di tutti i responsabili, il procedimento amministrativo volto all’emissione dei provvedimenti “Daspo”, che inibiranno loro, per diverso tempo, l’accesso agli stadi.

(Adnkronos)

Please follow and like us: