Paolo Mereghetti presidente di Giuria al Detour Film Festival

Detour. Festival del cinema di viaggio
8a edizione | Padova • Abano Terme | 20-29 marzo 2020

Il famoso giornalista e critico cinematografico presiederà la Giuria del Concorso Internazionale. In Giuria anche l’attrice Valentina Carnelutti e la regista padovana Martina Melilli.

Sarà il famoso giornalista e critico cinematografico Paolo Mereghetti a presiedere la Giuria del Concorso Internazionale dell’ottava edizione di Detour Film Festival, il festival dedicato al cinema di viaggio che avrà luogo tra Padova e Abano Terme dal 20 al 29 marzo 2020. Gli altri membri della giuria sono l’attrice Valentina Carnelutti e la regista padovana Martina Melilli.

La Giuria sarà chiamata a giudicare i film del Concorso Internazionale, sezione competitiva del Festival composta da una selezione di film di viaggio provenienti da tutto il mondo, e ad assegnare il Premio per il Miglior Film e un Premio Speciale al film che meglio avrà interpretato l’idea del viaggio.

I film della sezione Concorso Internazionale verranno proiettati da giovedì 26 a domenica 29 marzo presso il Cinema PortoAstra e ilMultisala Astra di Padova.

L’edizione 2020 di Detour Film Festival è realizzata con il contributo del Comune di Padova e del Comune di Abano Terme, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Sponsor del progetto sono Printmateria, CoopCulture e Hotel Abano Ritz. Partner del festival: L’Image, R&nt, Grafica Atestina e Birdò. Con il patrocinio della Regione del Veneto, dell’Università degli Studi di Padova e del Sindacato nazionale dei Critici Cinematografici. Media partner dell’ottava edizione di Detour sono Il mattino di Padova, Ciak e RadioBue.

Per informazioni
www.detourfilmfestival.com

PROFILI:

Paolo Mereghetti – Giornalista e critico cinematografico del “Corriere della Sera”, è autore del Mereghetti, il dizionario di cinema più venduto in Italia, che cura dal 1993. Dopo aver conseguito la laurea in filosofia con una tesi su Orson Welles è stato collaboratore di diverse riviste quali “Ombre rosse”, “Positif”, “Segnocinema”, “Reset” e “Linus”.  Nel 2001 ha vinto il Premio Flaiano per la critica cinematografica. Ha collaborato a numerose edizioni della Mostra del Cinema di Venezia.

Valentina Carnelutti – Attrice e sceneggiatrice, ha lavorato con registi come Marco Tullio Giordana (La meglio gioventù), Paolo Virzì (Tutta la vita davanti e La pazza gioia, per il quale è stata finalista al Nastro d’Argento e candidata al David di Donatello), Carlo Lavagna (Arianna) e Andrea Segre (L’ordine delle cose) e ha collaborato a numerose produzioni internazionali. In televisione è stata protagonista di diverse serie tra cui Squadra e Amore Pensaci. Ha scritto, diretto e recitato in numerose pièce teatrali. Come regista ha diretto il documentario Melkam Zena – Buone notizie, prodotto da Action Aid.

Martina Melilli – Nasce in provincia di Padova nel 1987. È un’artista visiva, filmmaker, traduttrice e curatrice di base a Milano. Nel 2014, a Bari, lavora per la promozione del linguaggio documentario, fondando l’associazione culturale OnDocks. Il suo cortometraggio Il quarto giorno di scuola (2016) ha avuto la prima all’International Rotterdam Film Festival; il suo primo documentario di creazione, My Home, in Libya (2018), è stato presentato al Locarno Film Festival.

Paolo Mereghetti al Detour Film Festival

Scarica il comunicato stampa

(Studio Pierrepi)

Please follow and like us: