Smog: Padova, da domani livello di allerta rosso (2)

(Adnkronos) – L’assessora Chiara Gallani sottolinea che “Negli ultimi giorni ho ricevuto molti messaggi da parte di cittadine e cittadini preoccupati della qualità dell’aria e soprattutto delle conseguenze sulla salute. Mamme con i figli con bronchiti ormai croniche, ragazze e ragazzi affaticati nella normale attività sportiva, anziani con problemi che vengono acuiti da queste condizioni. L’inquinamento si vede, si percepisce e incide molto sulle nostre vite”.
“In città sono esaurite le mascherine per l’allarme coronavirus. Spero siano state vendute quelle capaci di proteggere dal PM10, in tal caso mi dirò sollevata dal fatto che i nostri cittadini le utilizzino. Perchè l’emergenza reale è questa, è l’inquinamento, che nell’ultimo anno ha causato più morti di tutte quelle dovute al virus che arriva dalla Cina”.
“Come ogni volta invito tutte e tutti ad utilizzare il trasporto pubblico e limitare gli spostamenti, oltre che tenere basse le temperature in casa e non accendere camini. Al di là dell’ordinanza è importante ognuno di noi adotti comportamenti sostenibili, perché possiamo veramente fare la differenza. Questa volta consiglio anche di non praticare attività fisica all’aperto e di non tenere i bambini nei passeggini, ad altezza scarico delle auto.”, sottolinea. Nel frattempo continuano le azioni dell’Amministrazione per incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico. Sono stati ad oggi emessi 402 Abbonamenti in prova, di cui 51 nel mese di gennaio.

(Adnkronos)

Please follow and like us: