Virus Cina: sindaco Treviso, ‘nessun caso sospetto, no ad allarmismi’

Treviso, 31 gen. (Adnkronos) – “In queste ore mi stanno scrivendo cittadini preoccupati in merito a presunti casi di coronavirus nel nostro territorio. Sono in costante contatto con Ulss 2 Marca trevigiana e con il direttore generale Francesco Benazzi che mi ha confermato che ‘Non’ ci sono casi sospetti nel trevigiano. I soggetti rientrati dalla Cina nei giorni scorsi con qualche linea di febbre sono stati sottoposti a misure assolutamente precauzionali”. A sottolinearlo il sindaco di Treviso, Mario Conte.
“E’ opportuno, in questi casi, non diffondere notizie false o sensazionalistiche. In ogni caso, vi terremo in costante aggiornamento attraverso i canali ufficiali condividendo con Ulss 2 tutte le informazioni”, assicura Conte.

(Adnkronos)

Please follow and like us: