Virus Cina, Speranza: “Stiamo agendo come fosse già emergenza”



Roma, 29 gen. (Adnkronos Salute) – “Sul piano italiano ci siamo comportati come se fosse già stata dichiarata l’emergenza, alzando l’asticella il più possibile”. Lo ha assicurato il ministro della Salute, Roberto Speranza, , parlando dell’.
“Ma dobbiamo coordinarci a livello internazionale, credo che la Cina stia facendo tutto il possibile con risultati significativi”, ha sottolineato.
“Noi abbiamo fatto una scelta – ha ribadito il ministro – fin dalle prime indicazioni Oms, che aveva deciso di non alzare il livello di guardia. Siamo quelli che hanno tenuto il livello più alto possibile di allerta e proveremo a mantenere questo approccio di rigore e serietà, evitando però allarmismo”. “Abbiamo già una task force riunita h 24 – ha ricordato Speranza – con tutti i soggetti che possono lavorare su questo tema. Ieri sono stato in visita alla sede delle Regioni e ho incontrato la commissione Salute, perché sistema regionale ha un ruolo molto rilevante. C’è un’interazione molto positiva e questo tavolo già esiste dal primissimo momento. Gli altri Paesi europei hanno poi costituito una struttura simile, che è il luogo dove affrontare” il dialogo sull’emergenza coronavirus.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Virus Cina, Speranza: “Stiamo agendo come fosse già emergenza”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici − nove =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.