Ricerca: Unipd, morte improvvisa giovanile, scoperto nuovo tipo cellule cardiache (2)

(Adnkronos) – “Si tratta di cellule staminali multipotenti – dice la Prof.ssa Paola Braghetta del Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova – che, se vengono attivate ad esempio in seguito ad un danno ischemico, possono rispondere differenziandosi in tessuto fibro-adiposo. Il blocco farmacologico di tale differenziamento utilizzando una molecola sperimentale ha portato ad un miglioramento della funzionalità cardiaca”.
“In questo studio abbiamo utilizzato topi transgenici, generati dal nostro gruppo di ricerca – spiega la prof.ssa Alessandra Rampazzo, del Dipartimento di Biologia – i quali, una volta inserita una mutazione identificata in un paziente affetto da cardiomiopatia aritmogena, manifestano le caratteristiche patologiche riscontrate nei pazienti. Nei cuori di questi topi transgenici, queste specifiche cellule staminali vengono attivate e producono gran parte del tessuto fibroso e adiposo”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: