Concorso “C’era una volta… I diritti dei bambini”

Concorso “C’era una volta… I diritti dei bambini”
Mappa non disponibile

Giorno e Orario
Data – 29/02/2020
Inizio: 00:00 – Fine: 23:59

Nome dell’Associazione: La Fattoria in Città Onlus
Recapito telefonico per l’evento: 3470174342
Email: [email protected]
Sito web: https://csvpadova.org/concorso-cera-una-volta-i-diritti-dei-bambini/

Tipologia:

Attraverso la mostra Pinocchio nel Paese dei diritti, portata a Padova con il progetto “Vivi il Quartiere con Pinocchio amico dei diritti dei bambini” l’artista, ideatore e curatore della mostra Benedetto Tudino ha voluto raccontare con le avventure del Burattino i Diritti dei Fanciulli.

Il concorso “C’era una volta…i Diritti dei Bambini”

Il concorso è rivolto a tutti gli alunni frequentanti le scuole: dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dei plessi scolastici del quartiere 3 Est e alle famiglie del quartiere stesso interessati ad affrontare attraverso la poesia, i video clip musicali, la street art, la pittura, il fumetto e la fotografia, il tema de i Diritti dei Bambini. Prendendo spunto dalla mostra Pinocchio nel paese dei diritti (pubblicazione Unicef https://www.unicef.it/doc/2109/pubblicazioni/pinocchio-nel-paese-dei-diritti.htm) o da qualsiasi altra fonte ispiratrice ogni artista potrà raccontare a suo piacimento i Diritti.
Il concorso prevede la selezione di opere, realizzate da singoli artisti o dalle classi di artisti per ciascuna disciplina prevista dal bando stesso.

Per candidarsi è necessario comunicare la partecipazione al concorso inviando una mail di adesione al bando a: [email protected] avente per oggetto “partecipazione al concorso i diritti dei bambini” entro il 29 febbraio 2020, quindi inviare entro il 31 marzo 2020:

  1. il modulo di partecipazione compilando in ogni sua parte (scheda di partecipazione).
  2. il file allegato relativo all’opera presentata .
  3. un file con un testo esplicativo dell’opera non superiore a 2.500 caratteri (spazi inclusi) Compilando il campo “richiesta consegna a mano” presso la sede indicata il candidato/i può/possono consegnare tutta la documentazione dei punti 2 e 3 agli organizzatori del concorso. Con l’invio della scheda di partecipazione e dei file allegati (di cui al punto 1, 2 e 3) o della richiesta di ritiro della documentazione per la partecipazione al concorso si intende pienamente e tacitamente accettato il bando in ogni sua parte. La partecipazione è a titolo gratuito.

Scopri tutto sul concorso

Scarica il modulo di partecipazione

(CSV di Padova)

Please follow and like us: