‘Arte del XX secolo presentata in Lingua dei Segni Italiana – LIS.

Secondo appuntamento

Felice Casorati
Le due bambine, 1912
tempera su cartone
Padova, Musei Civici Eremitani

Questo dipinto fu realizzato da Casorati (Novara 1883 – Torino 1963) nel 1912, all’età di 29 anni, in un periodo in cui il suo stile si stava formando.
Negli anni giovanili Casorati fu molto legato alla città di Padova: a Padova iniziò a dipingere nel 1902 e qui si laureò in Giurisprudenza nel 1907.
Questo ritratto risente delle influenze dell’epoca, soprattutto quella di Gustav Klimt, e allo stesso tempo riflette la lezione naturalistica dell’educazione accademica dell’artista.
I due volti, emergendo dal buio dello sfondo illuminati e quasi trasfigurati dalla luce intensa proveniente dalla finestra, sono ovali perfettamente disegnati;
l’abito in primo piano richiama il gusto decorativo degli artisti della Secessione viennese, come il già citato Klimt.

www.padovacultura.it

(Tratto da Youreporter.it)

Please follow and like us: