Venezia: nel 2019 da Polizia Stradale + 20% di sanzioni

Venezia, 10 gen. (Adnkronos) – Nel corso del trascorso anno 2019 le 4536 pattuglie della Sezione polizia stradale di Venezia hanno elevato 13798 sanzioni in aumento rispetto al 2018 di circa il 20%. L’incremento maggiore si è avuto per le infrazioni riguardanti la velocità; 1380 violazioni per eccesso di velocità e 491 per guida pericolosa. Sono state ritirate 441 patenti e 674 carte di circolazione. Decurtati in totale 24044 punti patente. Ancora elevato il numero delle persone sanzionate, perché non facevano uso delle cinture di sicurezza 664. L’obbligo è particolarmente disatteso da chi occupa i sedili posteriori.
Chi non fa uso delle cinture, quando si trova sui sedili posteriori, è pericoloso oltre che per sé stesso anche per gli altri, potendo infatti concorrere ad arrecare lesioni a chi occupa i sedili anteriori. Sono state nr 663 le persone sorprese alla guida facendo uso di telefono, un numero in aumento rispetto al 2018. Si fa presente che tale tipo di distrazione è considerata una diffusa causa di incidente. Sono state nr 193 le persone sanzionate per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche. Sono stati effettuati 22 servizi contro le stragi del sabato sera, 3 in più rispetto al 2018.
Notevole l’attività di controllo al trasporto merci. Sono stati 3939 i mezzi controllati, compilando la relativa scheda, di questi 2522 stranieri. Durante tali verifiche sono state elevate 1510 sanzioni di cui oltre la metà per violazione dei tempi di guida e riposo. Dati in netto aumento rispetto al 2018.

(Adnkronos)

Please follow and like us: