Lotteria Italia 2020 a Torino il primo biglietto da 5 mln


Negli ultimi venti anni, la città della Mole non era mai riuscita a fare il colpo grosso. Tra gli 11.709 tagliandi digitali venduti c’è un fortunato da 20mila euro. Tutti i biglietti vincenti
Torino, 7 gen. – Va a Torino il primo premio della Lotteria, da cinque milioni di euro. Negli ultimi venti anni, la città della Mole non era mai riuscita a fare il colpo grosso, ma nelle ultime edizioni si era già proposta più volte come città fortunata. Lo scorso anno a Torino, ricorda Agipronews, era stato centrato il quarto premio, da un milione.
Nell’edizione del 2017 era stata la provincia torinese a fare festa, con un milione e mezzo vinto a Rosta e un milione a Pinerolo. Nel 2013, invece, nel capoluogo piemontese era finito un milione e mezzo.  La provincia di Torino è una delle poche in cui i biglietti venduti hanno fatto segnare una crescita rispetto alla scorsa edizione: da 219 mila si è passati a 226 mila, con un incremento del 3,2%.
Il Piemonte, complessivamente, è in linea con il dato nazionale, registrando vendite stabili per l’edizione 2019 della Lotteria Italia. I biglietti distribuiti sono in totale 415mila, 2,2% in meno rispetto a un anno fa. Dopo Torino che registra la metà delle vendite (226.460), la seconda provincia è Alessandria (69mila biglietti, -16,2%), poi Cuneo con 30mila tagliandi (+3,3%).
Sostanzialmente stabili le vendite anche nelle altre province: a Novara staccati 29.360 biglietti, ad Asti e provincia 22.230 tagliandi, a Vercelli 19.700, a Verbania 10.340 e a Biella venduti 7.860 biglietti.  In generale, nella regione il punto più alto degli ultimi dieci anni è stato toccato nel 2009 con oltre 611mila biglietti. Il punto più basso nel 2012 con 407mila tagliandi venduti.
La Lotteria Italia 2019 fa centro anche online. Tra gli 11.709 biglietti digitali venduti c’è un tagliando fortunato: si tratta del biglietto AA 004401 che si aggiudica uno dei 180 premi di terza categoria da 20mila euro. La possibilità di acquistare il tagliando online, ricorda Agipronews, è stata la novità assoluta di questa edizione della Lotteria Italia, che si è messa, dunque, al passo con i tempi.
È . Cinque dei 20 premi da 100mila euro ciascuno, riferisce Agipronews, sono finiti nella Capitale (4) e a Frascati (1), nella zona dei Castelli Romani. Bene anche Emilia Romagna, Campania e Piemonte, con tre premi ciascuno. Nel primo caso, i biglietti vincenti sono stati venduti a Castellarano (RE), Parma e Riccione; la Campania sorride con Salerno (2) e Napoli, mentre i biglietti “piemontesi” sono stati staccati a Torino, Piscina (TO) e Tortona (AL). Due vincite da 100mila euro sono andate anche in Puglia, precisamente in provincia di Bari (Molfetta e Palo del Colle). Un premio a testa, infine, per Lombardia (a Pavia), Trentino (Lavis), Friuli Venezia Giulia (Trieste) e Abruzzo (Torino di Sangro, in provincia di Chieti).
Ma il Lazio è stato protagonista anche con i : nella regione sono stati venduti ben 33 biglietti vincenti da 20mila euro ciascuno. Seconda – considerando soltanto i premi di terza fascia – la Lombardia con 29 tagliandi da 20mila euro. Sul podio, riferisce Agipronews, dei premi di terza categoria sale anche l’Emilia Romagna con 24 tagliandi vincenti di terza fascia. In Veneto i tagliandi da 20mila euro sono 17, in Campania sono 14 quelli di terza.

(Adnkronos)

Please follow and like us: