Eutanasia: giudici assolvono Cappato per aiuto suicidio dj Fabo



Milano, 23 dic. (Adnkronos Salute) – Marco Cappato è stato assolto “perché il fatto non sussiste” dai giudici di Milano dall’accusa di aiuto al suicidio per aver accompagnato Fabiano Antoniani, noto come deejay Fabo, in una clinica svizzera a morire.
Il collegio, dopo un’ora di camera di camera di consiglio, ha emesso la sentenza con una formula che non ha lasciato dubbi accogliendo le richieste di entrambe le parti: Cappato, assente al momento della lettura del verdetto, è stato assolto perché il fatto non sussiste. Le motivazioni saranno rese note tra 45 giorni.
Alla fine della lettura è scattato un applauso tra i presenti in aula. La fidanzata di dj Fabo oltre ad abbracciare i difensori ha anche abbracciato la pm che si è sempre spesa per l’assoluzione di Cappato.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Eutanasia: giudici assolvono Cappato per aiuto suicidio dj Fabo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


undici + dieci =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.