Natale: a Padova piano straordinario accoglienza invernale per senza dimora

Padova, dic. (Adnkronos) – A Padova è partito ad inizio dicembre il Piano straordinario per l’accoglienza invernale organizzato dal Settore Servizi Sociali del Comune rivolto alle persone senza dimora nel territorio della città. I posti a disposizione sono 170, attivi per tutta la durata del periodo, a differenza dello scorso anno dove alcuni di questi venivano garantiti solo in casi di estrema urgenza. Aumentano inoltre le Unità di strada, che riusciranno a garantire così un monitoraggio sette giorni su sette, a differenza dello scorso anno dove veniva garantito solo per due giorni. un servizio particolarmente attivo nel periodo delle feste natalizie.
Il Piano si articola in due distinte attività: l’ospitalità notturna con l’attivazione di uno sportello dedicato all’accoglienza e alla gestione delle domande di ospitalità notturna. Lo sportello è attivo dal lunedì al venerdì presso la “Casetta Borgomagno” di via Eremitano con orario diurno dalle ore 10 alle 12. Sono state attivate strutture di ospitalità notturna : all’ Ex scuola “Gabelli”, via Giolitti, alla Parrocchia di Voltabarozzo (Caritas diocesana), Parrocchia di Altichiero (Caritas diocesana), Parrocchia San Benedetto (Caritas diocesana); le Suore Elisabettine (Caritas diocesana); alla Parrocchia Santa Maria Assunta (Caritas diocesana), Struttura Oasi dei Padri Mercedari, Albergo Casa a colori.

(Adnkronos)

Please follow and like us: