Bordoni lascia Forza Italia e passa alla Lega


In Campidoglio nasce gruppo ‘Lega per Salvini premier’
Roma, 14 dic. Davide Bordoni si dimette dall’incarico di coordinatore romano di , scelta propedeutica al passaggio nella , che verrà annunciato ufficialmente mercoledì prossimo in una conferenza stampa con Matteo Salvini. “Lì – sottolinea Bordoni all’Adnkronos – spiegherò le motivazioni di questa scelta, legata a fattori generazionali, visto che ho la stessa età di Salvini; e naturalmente anche politici, per dare una spinta al bisogno di rinnovamento del centrodestra. Naturalmente ringrazio Silvio Berlusconi e Antonio Tajani per l’opportunità che mi hanno dato di militare e lavorare in Forza Italia, dove sono entrato ai tempi dell’università e sono rimasto per 25 anni”. Bordoni resterà nel Consiglio comunale di Roma, dove, insieme a Maurizio Politi, eletto nella lista ‘Noi con Salvini’, darà vita al Gruppo ‘Lega per Salvini premier’.

(Adnkronos)