Le millennial italiane scelgono il parrucchiere digitale



Milano, 9 dic. Servizio personalizzato e digitalizzazione del prodotto. Sono queste le principali richieste emerse dall’inchiesta “Gimmelike – We value you” svolta a livello nazionale su un campione di mille donne di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Le risposte di L’Oréal si chiamano Salon Emotion e App Style My Hair Pro. I consumatori vogliono esperienze di retail memorabili che vadano oltre il classico shopping di prodotti e servizi, in questo contesto nasce Salon Emotion, una sfida che vuole modernizzare il circuito, supportando il parrucchiere nel comportamento e nel dialogo efficace con la propria cliente e trasformando la visita in un’esperienza di benessere, potenziata con elementi di interazione digitale. Nel 2019 in Italia si registrano già circa 1700 saloni aderenti con le survey sulle consumatrici che dimostrano ottimi livelli di gradimento della loro esperienza.
L’applicazione “Style My Hair PRO” permette, invece, di provare in anteprima in salone un nuovo colore di capelli. Questa tecnologia makeover, che si serve della realtà aumentata, è stata rilasciata in partnership con ModiFace, la compagnia leader nel settore della beauty AR, con sede a Toronto. Si tratta di un vero e proprio traguardo per il percorso che L’Oréal Professionel sta compiendo nell’offrire la migliore e più innovativa esperienza consumer, dando accesso ad una gallery di look che si aprono ai nuovi trend da cui trarre ispirazione e modernizzando l’esperienza retail dei saloni. Lavorando sulla simulazione 3D del viso e dei capelli per 10 anni, ModiFace è stata in grado di riprodurre la struttura dei capelli in modo fedele alla realtà. L’applicazione è disponibile per il download su Apple Store e Android Store.
“L’indagine Gimmelike ci ha offerto dei dati molto interessanti, l’80% delle intervistate ha detto che la personalizzazione il primo valore aggiunto per una visita presso un salone, mentre il 91% ha dichiarato che vorrebbe vedere il risultato colore prima di iniziare il servizio – spiega Paolo Roati, direttore di L’Oréal Professionel – Con questo spirito abbiamo lanciato “Style My Hair PRO”, un applicazione scaricabile su Android e Apple e nata grazie alla partnership di ModiFace. Questa app, tramite la realtà aumentata, permette di vedere in anticipo l’effetto colore. In questo modo il cliente può sperimentare e divertirsi vedendo quale sarà il risultato finale prima di sottoporsi al servizio. Con “Style My Hair PRO e Salon Emotion cambia il mestiere del parrucchiere e gli permette di appropriarsi di ciò che le consumatrici ci dicono volere, il salone diventa così una Beauty Destination dove vivere un’esperienza memorabile”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Le millennial italiane scelgono il parrucchiere digitale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


due × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.