Incidente Milano, morta la donna in coma


I familiari hanno dato il consenso alla donazione degli organi. Atm: “Filobus non ha rispettato il semaforo, pronti a provvedimenti”
Milano, 8 dic. E’ morta la donna che dopo l’incidente di via Marostica tra un bus dell’Atm e un camion dell’Amsa. La situazione era apparsa “gravissima” da subito. A quanto si apprende da fonti ospedaliere, è stata dichiarata la morte cerebrale della donna e i famigliari hanno dato il consenso alla donazione degli organi.
Atm, nell’apprendere che la passeggera gravemente coinvolta nell’incidente stradale di ieri è deceduta, ha espresso la sua profonda vicinanza ai famigliari in questo momento di grande dolore. Dalla ricostruzione della dinamica emerge che il filobus non abbia rispettato la precedenza semaforica. Atm pertanto ha già aperto un’indagine interna ed è pronta a prendere tutti gli opportuni provvedimenti. Parallelamente, l’Azienda è impegnata da subito a fornire tutto il supporto necessario alla famiglia colpita da questo grave lutto.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Incidente Milano, morta la donna in coma"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


9 − uno =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.