Treviso: nigeriano aveva intestato 494 auto, denunciato per falsità e truffa dai carabinieri

Treviso, 6 dic. (Adnkronos) – I militari del Nucleo Radiomobile al termine di un’articolata indagine, hanno deferito all’ Autorità Giudiziaria per falsità ideologica e truffa in concorso, un nigeriano di 41 anni, residente a Canaro (Ro), commerciante di autovetture. Le risultanze investigative permettevano di appurare che l’indagato risultava essere fittiziamente intestatario di 494  veicoli dei quali 107 attualmente ancora in circolazione, concessi in uso a connazionali dediti alla commissione di reati prevalentemente nel campo degli stupefacenti. I carabinieri danno appurato che i veicoli intestati all’indagato erano rimasti coinvolti in 76 sinistri ma solo 27 risultavano essere coperti da assicurazione.
Sono state così elevate e notificate 93 contravvenzioni per un importo complessivo di circa 50.000 euro con  richiesta di emissione del decreto di blocco anagrafico al pubblico registro automobilistico e all’ufficio motorizzazione civile, allo scopo di evitarne la prosecuzione dell’attività illecita.

(Adnkronos)

Please follow and like us: