Influenza: Iss, 119 mila casi nell’ultima settimana, bimbi più colpiti

Roma, 15 nov. (Adnkronos Salute) – E’ ancora ai livelli di base l’attività dei virus influenzali in Italia. Secondo l’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanità, infatti, dal 4 al 13 novembre sono stati 119 mila i casi registrati nella Penisola, per un totale – dall’inizio della sorveglianza – di circa 341.000 casi. L’incidenza dei virus influenzali è pari a 1,97 casi per mille assistiti, e per il momento in tutte le Regioni italiane siamo al di sotto della soglia basale.
Secondo i dati inviati da 794 medici sentinella, ad essere più colpiti sono ancora una volta i bambini piccoli: nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 3,91 casi per mille assistiti, mentre a 5-14 anni si scende a 1,49 per mille assistiti. Il dato risale leggermente nella fascia 15-64 anni (2 casi per mille), mentre tra gli over 65 si scende a 1,22 casi per mille assistiti.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Influenza: Iss, 119 mila casi nell’ultima settimana, bimbi più colpiti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


19 − 5 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.