Atleti e soccorritori, gsk con due squadre alla verona marathon

Roma, 15 nov. (Adnkronos) – Due squadre, una di atleti e una di soccorritori, per donare e per rendersi utili. Gsk partecipa alla Verona Marathon del 17 novembre con una squadra guidata dal presidente di Gsk Italia Luis Arosemena, ironman, specialità che pratica a livello amatoriale.
La motivazione sarà quella di donare ad Abeo-Associazione Bambino Emopatico Oncologico 14 euro per ogni chilometro percorso. Il tutto con una marcia in più: l’entrata in campo di una seconda squadra Gsk, non di corridori bensì di soccorritori.
La squadra degli atleti Gsk sarà composta da 35 persone e due partecipanti arriveranno da Londra per accompagnare gli altri colleghi nell’impresa. Quella dei soccorritori, coordinati dalla Croce Rossa e dotati di defibrillatore e monopattini per rapidi spostamenti sarà di sette persone, dislocate nella zona di Piazza Nogara.

(Adnkronos)

Please follow and like us: