Alessandria procuratore Trovati timer e bombola di gas


“Esplosione voluta e deliberatamente determinata. Tragedia immane, oggi piangiamo la morte di tre valorosi vigili del fuoco”
Quargnento (Al), 5 nov. – (Adnkronos) – “Dagli elementi che abbiamo acquisito temiamo sia un fatto doloso”. Così il procuratore capo di Alessandria Enrico Cieri dopo il la scorsa notte che ha provocato la morte di tre vigili del fuoco e il ferimento di due pompieri e di un carabiniere.
“Stiamo esaminando i reperti che abbiamo trovato – ha proseguito il procuratore – stiamo scavando tra le macerie abbiamo trovato un timer e una bombola di gas che è stata sequestrata e tutto questo ci fa pensare che l’esplosione sia stata voluta e deliberatamente determinata”. Cieri ha poi aggiunto che ci sono state più esplosioni intervallate. “Ora dobbiamo proseguire con gli accertamenti stiamo lavorando per capire chi e cosa ha causato questa tragedia”, ha aggiunto.
“E’ una tragedia immane, oggi piangiamo la morte di tre valorosi vigili del fuoco – ha detto il procuratore – Ora il primo obiettivo è mettere in sicurezza la zona e verificare se ci siano altre vittime anche se non ci risulta”.

(Adnkronos)