Alessandria, esplode cascinale: morti due vigili del fuoco


La tragedia a Quargneto. Un terzo pompiere disperso. Ci sono anche tre feriti, non in pericolo di vita. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto: non si esclude il dolo
Due morti, tre feriti e un disperso sono il bilancio di un’esplosione verificatasi nella notte in un cascinale disabitato a Quargneto, in provincia di Alessandria.
Le vittime sono due vigili del fuoco intervenuti per spegnere un incendio e investiti dall’esplosione. I feriti sono altri due pompieri e un carabiniere. Non sarebbero in pericolo di vita.
All’appello manca ancora una quinta persona, un altro vigile del fuoco: per questo motivo i soccorritori sono comunque ancora al lavoro tra le macerie.
Ancora presto, fanno sapere gli investigatori per fare un’ipotesi sulle cause anche perché al momento gli sforzi sono concentrati nella ricerca del disperso. Secondo una prima ricostruzione, tuttavia, a causare l’esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas che potrebbe non essere di origine accidentale.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Alessandria, esplode cascinale: morti due vigili del fuoco"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tredici − 7 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.