Coldiretti: al via la formazione per operatori della vendita diretta. Coinvolti 400 imprenditori veneti della rete di Campagna Amica

29 ottobre 2019 – Formazione in aula per 400 imprenditori veneti della rete di Campagna Amica, ovvero il sistema della vendita diretta promosso da Coldiretti in tutta Italia e che su territorio regionale coinvolge realtà agroalimentari con spaccio aziendale e cento appuntamenti nelle piazze con mercati fissi e coperti in tutte le province. Coldiretti punta allo sviluppo e consolidamento della maggiore rete a livello europeo di agricoltori che praticano la filiera corta dal produttore al consumatore, sotto lo stesso marchio, secondo i principi di etica, di sostenibilità ambientale, di relazione di prossimità,  con particolare riferimento al valore del prodotto locale e della stagionalità, oltre ai sempre necessari aggiornamenti normativi. “Le bancarelle gialle presenti in ogni angolo della regione – commenta Daniele Salvagno presidente di Coldiretti Veneto  – sono sinonimo di sicurezza alimentare, di impegno sociale, di rispetto per il territorio e di tutela del paesaggio. Si tratta di un modello virtuoso, fonte di educazione alimentare, di guida ai consumi, fautore di una spesa critica a cui il consumatore guarda con attenzione”. Per i soci accreditati di Campagna Amica l’aggiornamento professionale rientra tra i punti previsti dal regolamento nella linea di dare garanzie, anche attraverso quattro modalità di controllo verso le imprese, che prevedono  l’utilizzo di enti terzi e figure specializzate esterne.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us: