Slim Fusina Rolling Srl (ex Alcoa) vince un contenzioso intentato da alcuni lavoratori

Lo studio legale K&L Gates ha assistito con successo la società innanzi al Tribunale del Lavoro di Venezia.

Lo studio legale K&L Gates ha assistito con successo la società innanzi al Tribunale del Lavoro di Venezia.

I giudici del Tribunale del Lavoro di Venezia hanno respinto, nel giudizio di primo grado, il ricorso presentato da alcuni lavoratori verso la società per ottenere il riconoscimento di differenze retributive legate a Permessi Annuali Retribuiti previsti dagli accordi integrativi aziendali.

Slim Fusina Rolling Srl opera come impianto integrato con Cast house, Rolling Mill e Linee di Finitura. Lo stabilimento, che si trova a Fusina, vicino a Venezia, ha una capacità massima di circa 75.000 tonnellate all’anno su una superficie coperta totale di 125.000 metri quadrati e impiega più di 300 persone.

Il team labor di K&L Gates, guidato dal partner Roberto Podda, coadiuvato dalle associate Ottavia Colnago e Ludovica Morgia, ha assistito con successo Slim Fusina Rolling Srl (ex Alcoa, interamente controllata dal fondo Quantum Capital) nel contenzioso giuslavoristico.

Scopri tutti gli incarichi: Ottavia Colnago – K&L Gates; Ludovica Morgia – K&L Gates; Roberto Podda – K&L Gates;

Be the first to comment on "Slim Fusina Rolling Srl (ex Alcoa) vince un contenzioso intentato da alcuni lavoratori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici − dodici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.