Dichiarazione della Chiesa di Padova

La Diocesi di Padova, in merito alla notizia pubblicata in data odierna da un quotidiano locale e ripresa su varie testate on line, relativa alla diffusione di una foto dal contenuto inequivocabile, da parte di un presbitero diocesano, in una chat della parrocchia (si precisa di adulti) dove prestava servizio (non come parroco ma come collaboratore), precisa quanto segue. Appena appreso il fatto e in attesa di valutare le esatte circostanze dell’accaduto e di eventuali ulteriori provvedimenti da attuare nei confronti del sacerdote, la Diocesi ha provveduto immediatamente ad allontanarlo dalla parrocchia dove prestava servizio e da qualsiasi altro ambito pastorale, a tutela della serenità delle persone coinvolte e di tutta la comunità.

(Diocesi di Padova)