Appuntamento con il ‘700 veneziano a Massanzago con l’Antica Festa del Fumo!

8 ottobre 2019

LOCANDINA festa fumo

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre, Villa Baglioni a Massanzago ospiterà la 3° edizione della “Festa del fumo” che ricorda la villeggiatura in campagna dei nobili veneziani durante il periodo della vendemmia. In programma anche l’itinerario in bicicletta “Pedalando nella storia”.

Dopo il successo delle edizioni precedenti, il Consorzio Graticolato Romano con la Pro Loco di Massanzago, all’interno del progetto “ ALLA SCOPERTA DEI GIOIELLI DELL’ALTA PADOVANA, TRA STORIA, RIEVOCAZIONI E TRADIZIONI POPOLARI “ ripropone la rievocazione della vita in campagna nei pigri autunni trascorsi dalla famiglia Baglioni nella sfarzosa villa.
Per “fumo” si intende l’odore che si propaga durante la cottura delle castagne, che si mescolava con le prime nebbie e foschie autunnali. La villeggiatura autunnale era regolata dalla vendemmia dell’uva nei filari di viti che si dispiegavano intorno alle ville e durava dai primi di ottobre ai primi di novembre.
Il programma è ricco e prevede concerti, degustazioni, passeggiate, proposte culturali, serate in musica, commedie e spettacoli per tutta la famiglia.
Venerdì 11 il via all’evento, alle 20.45, con il concerto di musica classica per violino ed arpa con l’associazione Novartbaroqueensemble con lo spettacolo “Les Folies d’Espagne”.
Sabato 12 presso la sala consiliare, dalle 19.00, il gruppo “Voce alla lettura di Massanzago” ci delizierà con la lettura di “Goldoni e le sue donne”. Seguirà un intermezzo di musica classe e l’intervento teatrale di Ruzante, con “L’elogio alla terra pavana”.
A chiudere la prima parte della serata la Pro Loco di Massanzago presenterà il nuovo stendardo della Pro Loco ai partecipanti e ci invita ad una cena di gala a base di pietanze della cucina veneta del Settecento. Per info e prenotazioni: 3519415552 – [email protected]
Domenica 13 ottobre alle 8.45, torna l’ormai tradizionale itinerario guidato in bici “Pedalando nella storia”, un percorso di circa 15 km per riscoprire il fascino del territorio di Valle Agredo. Si parte da Piazza Marutto di Villanova di Camposampiero verso la Pieve di San Prosdocimo e villa Ruzzini, si attraversa il Parco dei Pensieri e si visita centro civico Aldo Rossi di Borgoricco per arrivare a Massanzago, e visitare villa Baglioni. Per recuperare le forze la Pro Loco ci invita ad un rinfresco finale nel parco della villa. Iscrizione € 5,00.
Per info e adesioni per “Pedalando nella storia”: 320 9292180.
In Villa Baglioni, dalle 11:00 alle 19:00 aprono i bacari della tradizione veneziana, per tutta la giornata sarà possibile visitare la villa, ci saranno spettacoli e animazione per bambini, rappresentazioni teatrali, laboratori artigianali e degustazioni di prodotti tipici locali.
Vieni e rivivere lo spirito e i fasti della villeggiatura in Villa con noi! Scarica l’intero programma!

(Proloco Padova)