Pediatria: Bambino Gesù, in rianimazione bimbo di 2 mesi arrivato da Londra

Roma, 11 ott. (AdnKronos Salute) – Il bimbo italiano di soli 2 mesi arrivato ieri notte al Bambino Gesù di Roma da Londra, con un Falcon 900 del 31esimo stormo dell’Aeronautica, è “ricoverato in Rianimazione con segni clinici di danno neurologico e in assistenza ventilatoria meccanica. Il paziente è in attesa di ulteriori accertamenti e valutazioni”. Lo comunica l’ospedale pediatrico Bambino Gesù in una nota. Il piccolo è stato costantemente assistito da un’équipe di medici durante il volo.
Nato in Inghilterra da mamma italiana, il bimbo, dopo un arresto cardiaco improvviso lo scorso settembre, era stato rianimato in un primo ospedale e poi trasferito nella terapia intensiva del Gosh di Londra.
Il protocollo umanitario è stato attivato dal Consolato d’Italia di Londra, in coordinamento con la presidenza del Consiglio, la Prefettura di Roma e la Sala situazioni di vertice dell’Aeronautica militare, che ha disposto il decollo del velivolo per il trasporto del neonato.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Pediatria: Bambino Gesù, in rianimazione bimbo di 2 mesi arrivato da Londra"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


6 + 9 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.