Bindi (Abbott): “Superare differenze rimborso strumenti controllo diabete”



Milano, 8 ott. (AdnKronos Salute) – “Pur prevedendo il rimborso totale di strumenti come il nostro FreeStyle Libre*, per il controllo della glicemia nei diabetici, le Regioni italiane prevedono ancora vari parametri per l’assegnazione del rimborso che andrebbero eliminati”. Così Massimiliano Bindi, amministratore delegato di Abbott Diabetes Care Italia, intervenuto a Milano all’assegnazione del Premio Galeno Italia 2019, ha risposto a chi gli chiedeva di commentare l’accessibilità degli strumenti di controllo del diabete nelle varie Regioni.
“I criteri per l’assegnazione di questi strumenti variano da una Regione all’altra, si va dalla terapia scelta alla tipologia di diabete da cui il paziente è affetto”, ha spiegato Bindi.
Con FreeStyle Libre*, un innovativo sistema di monitoraggio del glucosio per i diabetici dotato di un sensore che si applica direttamente sul braccio, Abbott ha vinto il Premio Galeno Italia 2019 nella categoria Medical Devices/Technologies.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Bindi (Abbott): “Superare differenze rimborso strumenti controllo diabete”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


dieci + 14 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.