Omicidio Noventa: avvocato fratello, ‘era quasi impossibile che ossa fossero di Isabella’

Padova, 8 ott. (AdnKronos) – “Dovrò fare accertamenti e sentire il Pm di Rovigo, che ha disposto gli esami, ma ne avevo già parlato con Paolo Noventa, ed eravamo molto scettici sul fatto che le ossa ritrovate fossero quelle di Isabella Noventa, era quasi impossibile. Il fratello infatti aveva visTO le fotografie della mandibola ritrovata e aveva subito detto che non corrispondeva a quella della sorella, che conosceva molto bene, essendo odontotecnico”. Così all’Adnkronos l’avvocato Gian Mario Balduin, legale del fratello di Isabella Noventa, commenta la notizia dell’esame negativo delle ossa ritrovate lo scorso agosto sulla spiaggia di Albarella (Rovigo).
Secondo gli accertamenti decisi del pm di Rovigo Sabrina Duò sulle ossa ritrovate infatti non sarebbero quelle di Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego che sarebbe stata uccisa da Freddy e Debora Sorgano con la complicita’ di Manuela Cacco, e il cui corpo non è mai stato ritrovato.

(Adnkronos)

Please follow and like us: