Botte tra genitori in tribuna sospeso torneo calcio under 12

E’ accaduto a Quarata, frazione di Arezzo. La rissa è stata sedata solo dall’intervento dei carabinieri

Arezzo, 5 ott. – (AdnKronos) – Un torneo di calcio della categoria under 12, che si svolgeva a Quarata, frazione di Arezzo, è stato interrotto e sospeso perché in tribuna era scoppiata una rissa tra genitori. Il fatto, accaduto lo scorso 29 settembre, è riportato oggi dalla stampa locale. La rissa è stata sedata solo dall’intervento dei carabinieri. Intanto, in campo, i bambini hanno smesso di giocare per osservare cosa stava succedendo in tribuna e sono poi rientrati negli spogliatoi “in lacrime”, come ha raccontato un genitore su Facebook.

(Adnkronos)