Intesa spaolo: belluno, nel primo semestre 3019 occhialeria a +8,4%

Belluno, 4 ott. (AdnKronos) – Il distretto dell’Occhialeria di Belluno è un’eccellenza in crescita sui mercati internazionali: 2,7 miliardi di euro registrati nel 2018. Il primo semestre del 2019 ha dato brillanti segnali di crescita con un incremento tendenziale del +8,4% grazie al comparto delle montature. E’ il dato emerso nell’incontro promosso da Intesa San Paolo ad Agordo, nel bellunese.
Eccellenze anche nell’agroalimentare con certificazioni DOP e IGP nel lattiero caseario: nella provincia di Belluno si concentrano il 5,6% degli allevamenti regionali, il 9,1% delle imprese che svolgono attività lattiero-casearia e il 9,9% degli addetti della filiera in Veneto.
Intesa Sanpaolo mette a disposizione degli operatori delle linee di credito dedicate che tengono conto delle esigenze del settore turistico-alberghiero. Inoltre lo scorso dicembre la Banca ha stanziato un plafond di 100 milioni di euro a supporto della filiera triveneta del legno colpita dal maltempo, ai fini del rimboschimento, di attività rigenerativa dell’ecosistema e di prelievo del legname, per evitarne il degrado. L’obiettivo è affiancare le imprese della filiera sia nella gestione del materiale da raccogliere sia nella successiva opera di rimboschimento.

(Adnkronos)

Please follow and like us: