‘Invito a Palazzo’ Bper apre al pubblico 5 sedi

Roma, 3 ott. (AdnKronos) – Bper Banca partecipa alla XVIII edizione di ‘Invito a Palazzo’ aprendo il prossimo sabato 5 ottobre le porte di cinque sedi a Modena, Ferrara, Ravenna, Matera e Avellino, dalle 10 alle 19. Lo annuncia il gruppo in una nota.
“L’iniziativa promossa – si legge – da Abi darà la possibilità a migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare gratuitamente capolavori d’arte solitamente non visibili al grande pubblico e custoditi nelle sedi storiche di banche e fondazioni di origine bancaria: un’esperienza accompagnata da guide specializzate e arricchita da mostre e laboratori”.
Nel dettaglio, Bper Banca apre a Modena gli spazi de “La Galleria. Collezione e Archivio Storico”, in Via Scudari, 9, dove si svolgeranno visite guidate continuative dalle 11 alle 17 tra opere che consentono di ripercorrere lo sviluppo della cultura figurativa emiliana fra il XV e il XVIII secolo. La collezione è stata arricchita nel tempo dai nuclei artistici provenienti dagli istituti acquisiti, tra cui quello abruzzese, napoletano e ferrarese. La Galleria sarà aperta anche venerdì 4 e domenica 6 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, e sarà l’unico spazio espositivo aperto in città in occasione della manifestazione.
Saranno inoltre visitabili le Sedi di alcune Direzioni Territoriali: a Ferrara porte aperte a Palazzo Barbantini-Koch, in Corso della Giovecca 108, dove si svolgeranno visite guidate, senza prenotazione, a cura degli studenti della Quarta G del Liceo Scientifico con indirizzo Beni culturali “A. Roiti”. A Ravenna c’è il Palazzo della Direzione Territoriale Romagna, in via A. Guerrini 14, dove son previsti due tour, alle 10,30 e alle 16, anche in questo caso senza prenotazione, curate da Claudio Martinelli e da Giulia Pieri, studentessa della Facoltà di Lettere e Beni Culturali dell’Università di Bologna, Sede di Ravenna.
Ad Avellino aprirà il Palazzo della Direzione Territoriale Campania (dalle 10 alle 13), presso Collina Liguorini, dove potranno essere ammirate opere dell’800 napoletano. Il palazzo di vetro custodisce una collezione di oltre 100 opere principalmente provenienti da artisti della regione. A Matera si potrà accedere alla Sede dell’Area Territoriale Basilicata in Piazza San Francesco, che un tempo ospitava gli uffici della Sede Sociale e della Direzione Generale della Banca Popolare del Materano.

(Adnkronos)

Please follow and like us: