Coppia trovata morta in casa nel napoletano

Prevale l’ipotesi omicidio-suicidio

Napoli, 2 ott. E’ quella dell’omicidio-suicidio l’ipotesi al momento più accreditata in relazione ai corpi senza vita di un uomo e una donna, conviventi, trovati in un appartamento a Castello di Cisterna in provincia di Napoli. Sono ancora in corso le indagini dei carabinieri per stabilire la dinamica di quanto accaduto. I due, l’uomo italiano e la donna ucraina, avevano entrambi 56 anni. I carabinieri sono intervenuti a seguito della chiamata al 112 dei familiari dell’uomo, che non avevano sue notizie da ieri. I militari hanno forzato la porta e hanno trovato i due corpi senza vita nella camera da letto.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coppia trovata morta in casa nel napoletano"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


otto + 13 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.