ECONOMIA SOLIDALE. DOMANI A VERONA ALLE ORE 10.00 IN CAMERA DI COMMERCIO IL CONVEGNO DI COLDIRETTI SULL’AGRICOLTURA SOCIALE.

Domani a Verona in Camera di Commercio il convegno di Coldiretti sulle fattorie sociali.

1 ottobre 2019 – L’economia solidale in Veneto è una realtà e la campagna ne è la protagonista principale. Domani, 2 Ottobre a Verona  in un convegno organizzato da Coldiretti Veneto si parlerà della strategicità delle fattorie sociali per il terzo settore. L’appuntamento è per le ore 10.00 in Camera di Commercio dove operatori agricoli, tecnici e referenti legali si confronteranno sul tema esaminando la legge regionale e il decreto ministeriale. “Il Veneto – ricorda Coldiretti – è stata la prima regione in Italia a legiferare sull’agricoltura sociale riconoscendo alle aziende vocate e ai titolari corsi propedeutici all’iscrizione in un albo professionale. Un provvedimento apripista – continua Coldiretti – che ha codificato tante espressioni sul territorio come realtà pioniere vedi ad esempio l’agriasilo “CasaMia” di Pescantina (Vr) che ha tracciato la via per tante iniziative lungo tutta la Penisola”. “C’è un grosso potenziale in ambito rurale, frutto del Dna della famiglia contadina, abituata da sempre all’accoglienza e alla cura di anziani e diversamente abili che difficilmente pesano sul servizio pubblico – sottolinea Coldiretti – per questo il contributo del primario è importante e merita di essere un’offerta in più alle famiglie o alle strutture sanitarie, private e non, affinché tra le opportunità per favorire l’inserimento lavorativo oppure l’aspetto terapeutico ci sia anche la fattoria sociale con percorsi riabilitativi in natura, attività con gli animali e tanto altro per il benessere personale”.
Il programma del seminario prevede i saluti iniziali di Daniele Salvagno, Presidente di Coldiretti Veneto e Verona, l’introduzione ai lavori di Carmelo Troccoli , Direttore Fondazione Campagna Amica. Mario Giuseppe Paolucci, Servizio Autonomie Territoriali Coldiretti Ruolo e competenze delle Regioni  parlerà del Decreto Ministeriale 12550 del 21 Dicembre 2018 – Definizione dei requisiti minimi e delle modalità relative alle attività di agricoltura sociale; Gianfranco Calabria, Responsabile del Servizio Autonomie Territoriali si soffermerà sul ruolo e competenze delle Regioni. A seguire, Jacopo Testoni, Dipartimento Agroalimentare Regione Veneto tratterà dello stato dell’arte della legge regionale. Sulla linea di Coldiretti relazionerà Roberto Moncalvo, componente di Giunta Coldiretti. Moderatore dell’incontro Alberto Bertin, Ufficio legislativo Coldiretti Veneto.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us: