CIMICE. DOMANI COLDIRETTI AL TAVOLO VERDE PER IL PIANO DI AZIONE CONDIVISO DAI SINDACI VENETI. Salvagno:”Grazie all’Anci per il sostegno”

16/09/2019 – N.

CIMICE. DOMANI COLDIRETTI AL TAVOLO VERDE PER IL PIANO DI AZIONE CONDIVISO DAI SINDACI VENETI. Salvagno:”Grazie all’Anci per il sostegno”

Salvagno:”Grazie all’Anci per il sostegno”
16 settembre 2019 – Si terrà domani alle ore 10.00 a Mestre in Via Torino 110 negli uffici del Dipartimento Agroalimentare, il tavolo verde convocato per l’emergenza cimice in Veneto che ha provocato in tutta la regione danni alle colture per un valore di 100milioni di euro. Il piano di intervento di Coldiretti prevede una serie di azioni prima tra tutte l’adozione del provvedimento per l’introduzione della vespa samurai, a seguire l’esonero contributivo Inps tramite la decretazione dello stato di calamità, gli indennizzi alle aziende frutticole e, allargando la prospettiva, l’avvio di una attività di monitoraggio combinata con la ricerca per definire programmi di lotta fitosanitaria e biologica, nonché il  finanziamento delle reti antinsetto con misure ad hoc e percentuali di aiuto rafforzate.  Infine la costituzione di un Fondo di solidarietà nazionale per le fitopatie.
“La piattaforma di Coldiretti è stata condivisa dall’Anci – sottolinea il Presidente Daniele Salvagno -. L’associazione  ha da subito sollecitato le amministrazioni comunali che stanno inviando le delibere alla nostra segreteria. Una risposta corale – conclude Salvagno – che testimonia non solo un atto di responsabilità ma pure la preoccupazione dei Sindaci per il destino delle coltivazioni agricole”.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us: