Autonomia: Zaia, ‘se non ci sarà saranno i cittadini ad andare in piazza’

Venezia, 10 set. (AdnKronos) – “L’unità d’Italia è prerequisito dell’autonomia. Parlare di coesione, di unità d’Italia, dei valori di sussidiarietà e solidarietà è il prerequisito per l’autonomia: e’ come andare a comprare un’auto e pretendere che ti garantiscano che ha quattro ruote”. Lo ha sottolineato oggi il presidente del Veneto, Luca Zaia.
“Passiamo questa fase – ha auspicato Zaia – invito il Governo a fare quel salto di qualità che non ha mai fatto: presenti il progetto di autonomia che ritiene ideale, perché altrimenti questo dibattito si protrarrà per mesi. Ancora oggi discutiamo delle 23 materie del Veneto piuttosto che delle 15 dell’Emilia Romagna o delle 12 del Piemonte, ma nessuno ci sa dire in Italia quante materie vorrebbe il Governo, perché non esiste un progetto. Roma non ha mai scritto nulla”, ha stigmatizzato.
E, ancora: “Il ministro Boccia presenti il suo progetto di autonomia, noi lo leggeremo e lo giudicheremo”. E poi, il governatore veneto ha avvertito che se non ci sarà l’autonomia: “saranno i cittadini da soli ad andare in piazza, perchè a Roma non hanno capito che qui si mangia ‘pane e autonomia’, ha concluso.

(Adnkronos)

Please follow and like us: