Trump conferma dazi contro la Cina dall’1 settembre

L’annuncio ai giornalisti prima di partire per Camp David

Washington, 31 ago. (AdnKronos/Dpa) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha confermato che entreranno in vigore il primo settembre. Lo ha annunciato ai giornalisti prima di partire ieri per Camp David. “Molte aziende hanno lasciato la Cina e molte altre se ne stanno andando”, ha detto Trump. Gli Stati Uniti stanno programmando di imporre nuovi dazi del 15% su prodotti cinesi per un valore di 300 miliardi di dollari. Il primo round parte a settembre, il prossimo a dicembre. La Cina, dal canto suo, nei giorni scorsi aveva annunciato l’intenzione di imporre dazi doganali per un valore aggiuntivo di 75 miliardi di dollari su merci statunitensi importate nel Paese e Trump aveva risposto aumentando i dazi a settembre dal 10 al 15%.

(Adnkronos)

Please follow and like us: