Giandomenico Tiepolo alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Sabato 31 agosto 2019 alle ore 14, il Comune di Mirano, in concomitanza con la 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, sarà presente all’Hotel Excelsior del Lido, nello Spazio Espositivo della Regione Veneto, con il corto Intervista impossibile a Giandomenico Tiepolo, lavoro realizzato lo scorso giugno dal Laboratorio G.D. Tiepolo di Mirano. Autori, attori e la sindaca di Mirano Maria Rosa Pavanello incontreranno il pubblico illustrando impostazione e finalità del progetto Terra dei Tiepolo.

Giandomenico Tiepolo (1727-1804) nell’intervista immaginaria racconta in prima persona la sua avventura pittorica con particolare riferimento ai cicli pittorici di Villa Tiepolo a Zianigo, dove visse per molti anni e di Villa Valmarana ai Nani di Vicenza. Il racconto mette in luce il contrappunto estetico e dialettico tra Giandomenico e il padre Giambattista Tiepolo facendo emergere la passione di Giandomenico per il Pulcinella, personaggio fondamentale dell’opera del pittore, espressione e sintesi della profonda metamorfosi della società a cavallo tra ‘700 e ‘800. La sceneggiatura è di Gianna Marcato, la regia del padovano Toni Andreetta, con Filippo Crispo, nel ruolo del Pulcinella e l’amichevole partecipazione del giornalista del Gruppo Espresso Roberto Lamantea, nel ruolo dell’intervistatore, le musiche di Giulio Andreetta. All’incontro col pubblico parteciperanno la sindaca di Mirano Maria Rosa Pavanello con autori e attori.

Trailer : https://www.youtube.com/watch?v=dAGi-7hrUO0

Be the first to comment on "Giandomenico Tiepolo alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


diciassette − 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.