Brasile, 16 passeggeri sequestrati su un bus

L’uomo armato minaccia di far saltare in aria il mezzo che ha fatto fermare di traverso sul ponte che collega Rio de Janeiro a Niteroi

Rio de Janeiro, 20 ago. (AdnKronos) – L’uomo che ha preso in ostaggio un autobus con a bordo sedici persone a Rio de Janiero è armato di pistola e di coltello, ha con sé un bidone di benzina e sta minacciando di far esplodere l’autobus. Lo rende noto la portavoce della polizia stradale brasiliana, Sheila Shena, specificando che l’uomo si è identificato con i poliziotti con sui sta negoziando solo con le iniziali PF. Secondo i media locali, finora momento ha accettato di rilasciare sei ostaggi. E secondo la polizia militare nella mani del sequestratore rimangono 16 persone. La presa di ostaggi è iniziata alle 6 del mattino ora locale ed al momento la polizia non conosce le ragioni di questa azione.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Brasile, 16 passeggeri sequestrati su un bus"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


4 + dodici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.