Nuova lettera di Conte a Salvini

L’oggetto principale sarebbe la questione dei migranti. Nella missiva riservata, la disponibilità Ue alla redistribuzione e la necessità di tutelare i minori. Open Arms, Salvini: “Io non mollo”

Roma, 17 ago. (AdnKronos) – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha scritto, in via riservata, una seconda lettera al vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. L’oggetto principale della missiva, che fa seguito a quella a lui inviata da Salvini in risposta al post del premier su Facebook nell’infuocato scambio di Ferragosto, sarebbe la questione dei . Il presidente del Consiglio ribadisce al titolare del Viminale “la disponibilità” alla redistribuzione dei migranti da parte dell’Unione Europea e la necessità di mettere in sicurezza i soggetti più deboli, soprattutto i minori.

(Adnkronos)