La sessione estiva di calciomercato 2019

Uno dei possibili colpi di mercato, per quanto riguarda la prossima stagione di serie A 2019-2020, riguarda sicuramente James Rodriguez al Napoli. Si è parlato molto della possibilità di veder giocare nel nostro campionato il talentuoso calciatore colombiano di proprietà del Real Madrid. Mentre Zidane ha fatto capire che per James Rodriguez ci sarebbe pochissimo spazio nelle fila dei Blancos, il suo ex tecnico Carlo Ancelotti, che lo ha già allenato con grandi risultati, si è detto entusiasta all’idea di avere a disposizione un talento come quello del numero 10 nel Napoli. Una trattativa che però oltre che tirare per le lunghe, potrebbe non avere un risultato positivo, visto che il Napoli punta al prestito, mentre il Real Madrid vorrebbe cedere il calciatore. Proprio per questo motivo il Napoli sta puntando anche su Pepé del Lille, su Hirving Lozano del PSV ma soprattutto su Mauro Icardi, anche se il calciatore argentino ha più volte chiarito che vorrebbe spostarsi da Milano, solo per andare alla Juventus. Napoli che sarà attivo anche nel mercato in uscita, visto che Ounas, Simone Verdi e Hysaj sono dati in partenza, per quanto riguarda il club azzurro. Simone Verdi piace molto al Torino di Cairo, visto che il tecnico Walter Mazzarri, anche in ottica di Europa League, ha più volte chiesto di rinforzare la rosa e visti i numeri del calciatore ex Bologna, potrebbe essere un prospetto interessante, per andare ad arricchire il reparto offensivo di questo Torino.

Quali sono finora le squadre più attivi per questa sessione di mercato

Tra le squadre più attive ci sono sicuramente anche Roma, Fiorentina e Milan, che stanno puntando a rinforzare il proprio organico. La Roma di Fonseca è una squadra orientata verso una rifondazione e che potrebbe giocare quindi un ruolo interessante anche in chiave di scommesse e quote per il calcio italiano visto che durante gli ultimi due anni ha cambiato molto organico, specialmente per quanto riguarda il reparto di centrocampo, con i nuovi innesti di Veretout e Diawara, ma anche per andare a sostituire un giocatore del livello di Daniele De Rossi, che si è accasato con gli argentini del Boca Juniors, destinazione piuttosto insolita per un calciatore italiano, specialmente del suo livello. Del resto il calcio e le sue dinamiche stanno cambiando molto, si pensi ad esempio alla Cina, con giocatori come Marek Hamsik, ma anche il più giovane El Shaarawy, altra cessione della Roma durante questa sessione estiva di mercato. Tuttavia ad oggi, le squadre con maggiori obiettivi di mercato sembrano essere, in entrata, l’Inter di Antonio Conte e il Milan di Marco Giampaolo.

Il mercato del Milan per tornare nel giro delle grandi

Più complesso il mercato del Milan che ha dovuto rinunciare almeno per un anno all’Europa, mentre l’Inter punta tutto sul blasone del suo nuovo tecnico e sulla possibilità di giocarsi la Champions League. Pensiamo ad esempio a un profilo come quello di Edin Dzeko, l’attaccante potrebbe ritrovarsi nelle fila dei nerazzurri, tornando quindi a giocare la Champions, mentre nella Roma di Fonseca dovrebbe accontentarsi dell’Europa League, con una squadra che anche in ottica di campionato, deve ripartire bene e dimostrare di poter giocare alla pari contro Inter, Atalanta e soprattutto Napoli e Juventus. Juventus che ancora una volta parte favorita, sia in campionato sia in Champions, nonostante il cambio in termini di panchina, con Maurizio Sarri che per la prima stagione avrà l’arduo compito di far dimenticare Massimiliano Allegri, uno degli allenatori più vincenti della Juventus degli ultimi tempi.

Be the first to comment on "La sessione estiva di calciomercato 2019"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.